Come in una grotta. Tracce di (u)mani.

Come in una grotta. Tracce di (u)mani.

Questo laboratorio proietterà gli alunni in un tempo lontanissimo, quello della Preistoria, permettendo loro di continuare lo studio dell’arte di quel periodo arricchendo contemporaneamente le proprie conoscenze e l’esperienza creativa.

Prenderemo spunto per l’impronta delle mani dal sito della Cueva de las Manos, in Argentina, e per le pitture rupestri con immagini di animali dalle famose Grotte di Lascaux in Francia e la Grotta di Altamira in Spagna.
Dopo aver cercato in Internet o su altre fonti le immagini utili per l’attività gli studenti potranno immergersi completamente in un’avvincente avventura artistica dedicata alla sperimentazione di tecniche e di materiali per realizzare, con carta velina e polveri alimentari o minerali, colorate superfici simili a quelle delle pareti rupestri. Su di esse fisseranno con la tecnica dello stencil, una o più forme delle loro mani. Con il carboncino si potranno poi aggiungere anche disegni di animali copiati da riproduzioni fotografiche delle pitture rupestri di altri siti preistorici.

Completerà l’attività la realizzazione di un grande cartellone, cartaceo o digitale, composto dai lavori, eseguiti e completati da ricerche sui siti preistorici più famosi.

Quando e perché?

  • Laboratorio consigliato per le classi prime nei primi mesi del nuovo anno scolastico e contemporaneamente allo studio dell’arte preistorica. Raccomandato per esplorare, in un contesto aperto alla sperimentazione libera, tecniche e materiali non tradizionali.
  • Da realizzare a scuola come attività di gruppo e a casa come attività individuale.

Scarica il tutorial che ti guiderà, passo dopo passo, nello svolgimento dell’attività laboratoriale.

Altri interessanti laboratori e spunti per la didattica in classe e a distanza sono disponibili sul nostro nuovo corso di Arte e immagine Giotto

Leggi anche

Allenare la creatività
Da un disegno di Seurat: dalle sfumature colorate alle indagini sull’opera
Legami. Arte e relazioni
Io come un artista
Scatti con cornice. Inquadra e fotografa le foglie autunnali
Art toast: uno spuntino a opera d'arte